Cantiere ponte Morandi: domani le prove dei periti del Gip sull’impalcato a terra

 In Cronaca

Genova – Dopo che, alle 18:20 del 9 febbraio 2019, il primo trave Gerber del moncone ovest di ponte Morandi tocca terra dopo dieci ore di discesa, la palla passa alla Procura.
Ora la trave tampone, infatti, è nelle mani dei periti del Gip che, a partire da domani e per i successivi due giorni, inizieranno ad effettuare delle prove. 

Nel frattempo, i tecnici procedono ad effettuare tutti i passaggi propedeutici per abbassare anche le altre 5 travi tampone del lato ovest che seguiranno lo stesso procedimento eseguito per la trave tampone 8: posizionamento dei contrappesi, degli strand jack, dei cavi, taglio al diamante. 
Il pilone rimasto in piedi dopo l’abbassamento dell’impalcato 8 verrà abbattuto con microcariche.

Questo mentre suol moncone est le squadre della cordata dei demolitori procedono con la preparazione delle fondazioni per le “gabbie” a rinforzo delle pile 10 e 11.  

Recent Posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search