“Puente de Amistad”: la solidarietà della comunità latinoamericana per gli sfollati del Morandi

 In Cronaca, Cultura

Genova apre le porte al‘Puente de Amistad’, un insieme di associazioni, gruppi culturali e teatrali, musicisti e imprenditori latinoamericani residenti in Liguria, che si sono uniti in maniera spontanea con l’obiettivo di dare il proprio contributo alle centinaia di cittadini sfollati dopo il crollo del Ponte Morandi.

“L’aiuto concreto consiste nella realizzazione di un evento benefico che avrà luogo domani, martedì 20 Novembre alle ore 20:00, presso il Teatro Modena di Sampierdarena”raccontano gli organizzatori in una nota stampa che precisa: “L’evento artistico-benefico porterà in scena un viaggio simbolico, dall’America Latina a Genova, e attraverso presentazioni musicali, culturali e teatrali, ricorderà i morti del 14 agosto in un abbraccio a tutta la città di GenovaTutto il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alle famiglie sfollati, gli stessi che saranno presenti con i loro rappresentati”.

L’iniziativa ha il patrocinio del Municipio Centro Ovest e del Corpo Consolare e Diplomatico del Nord Italia che presenzieranno all’evento con i propri delegati.

Per maggiori info clicca sulla locandina:

Recent Posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search