ORSA Tpl: “Sui bus la sicurezza è fondamentale”

 In Diritti

Per noi di Orsa Tpl Genova la sicurezza è un requisito  fondamentale per il nostro lavoro, grazie al nostro impegno (iniziato con la sostituzione delle serrature di tutti i filobus, la causa sulla sicurezza depositata fine anno scorso, passando alla creazione del kit sicurezza, fino alla mozione del 12 Dicembre votata all’unanimità), finalmente le cose stanno cambiando.

A fronte dell’imminente attivazione di tutti i Roadscan  (manca solo la firma del garante della privacy che dovrebbe arrivare entro fine mese), della presentazione del sistema di sicurezza Leonardo (che ricalca le nostre richieste), l’impegno aziendale di rivedere alcune uscite dei cartellini serali, di coordinare meglio le uscite delle vetture sui serali per avere la miglior condizione di lavoro (chiusure e metratura ideale) e di migliorare i capitolati d’acquisto al fine di avere un posto guida separato e sicuro, di creare un nuovo reparto che si occupi dei sistemi di sorveglianza di bordo al fine di averli sempre efficienti, abbiamo deciso di revocare lo sciopero. Restiamo in attesa di un ulteriore incontro per approfondire alcune questioni (tipo l’attivazione di tutte le telecamere interne ove già presenti) e, nel frattempo, il 20 Febbraio incontreremo il Sindaco Bucci e l’assessore alla mobilità Balleari per altri interventi e per parlare di un potenziamento delle assunzioni.

È superfluo sottolineare che resteremo col fiato sul collo di azienda e Comune, pronti a far scattare una nuova fase di raffreddamento, in caso gli impegni non fossero mantenuti.

N.B. Alleghiamo impegni sottoscritti da Amt nei nostri confronti

La Segreteria

Or.S.A. Tpl Genova

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search