Il Vicesindaco Balleari alla presentazione dei nuovi bus ATP: “Non si può essere smart solo a parole”

 In Ambiente, Politica

Genova – Abbiamo approfittato della presentazione dei nuovi eco-bus di ATP, questa mattina in piazza De Ferrari, per fare il punto sulla mobilità sostenibile con Stefano Balleari, Vicesindaco di Genova con delega alla Mobilità e TPL, che ci riassume le linee di indirizzo che intende seguire per un cambiamento di approccio nel settore “che porti il Comune, ma anche Città Metropolitana, alla redazione di un PUMS – Piano della Mobilità Sostenibile – che rispecchi una reale sostenibilità nel trasporto pubblico”. 

“Un occhio all’elettrico sarebbe impossibile non darlo”, continua Balleari mentre ci spiega che “mercoledì abbiamo fatto una riunione con i miei saggi e le idee sulle quali intendiamo muoverci, ferma restando la questione del mantenimento del pubblico che è la più impegnativa, sono appunto l’elettrico, il fotovoltaico, le consegne ultimo miglio in centro storico, la ciclabilità anche assistita”. 
In merito alla ciclabilità, pare che Balleari potrà contare su un saggio d’eccezione: “Ieri, ho ricevuto l’Ambasciatore dei Paesi Bassi, Joep Wijnands, e si è detto pronto a condividere le sue esperienze”.

Recent Posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search